Biografia

È come una natura profonda.

Dopo qualche anno per ridisegnare i luoghi della vita come architetto d'interni,
sono ora la pittura e la grafica a soddisfare la sete di creazione di Françoise Minet.
Con lo stesso desiderio, la stessa rilevanza, la stessa sensibilità a ridefinire la realtà,
il Artista belga è dedicato alla carriera di ritrattista.

Françoise Minet svela al pubblico i suoi dipinti e la portata del suo talento attraverso la sua continua ricerca e il suo nuovo movimento poliedrico attraverso la sua "Z'icone“.
Le Z'icons sono stelle, fuori dal comune, ma anche del personaggio anonimo che si rivela al ritmo dei suoi olii, stencil, collage... con la filigrana, il suo personalissimo modo di ridefinire la loro anima attraverso uno sguardo, un atteggiamento, un colore, un accessorio...

Questo sguardo che penetra nel subconscio del visitatore, che lo mette a nudo, lo chiama, lo pesa...

Questo dettaglio che tocca, che nasconde e allo stesso tempo rivela una personalità risvegliando l'immaginazione.
Sensibilità, un dipinto liberato, inventiva permanente, una linea d'amore per straordinari quadri di creatività.